QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

La lavanda di Elvio: l’1 e 2 luglio la magia della raccolta a Riola Sardo

A Riola Sardo tra pochi giorni inizia la tradizionale raccolta nell’incantevole campo di Elvio Sulas, da anni meta di tantissimi visitatori che non rinunciano a trascorrere una giornata all’aria aperta che profuma di lavanda.

Dopo un viaggio in Provenza nel 1992, Elvio rimase affascinato dai profumi e dai colori della lavanda, tanto da studiarne tecniche di coltivazione e di distillazione, con il sogno di poterla piantare un giorno nella sua terra natia. Un sogno realizzato nel 2003, quando piantò il primo campo di lavanda biologico.

Nel corso degli anni la tradizionale raccolta di lavanda è diventata un’attrazione turistica che richiama anche numerosi visitatori stranieri affascinati dal delicato processo del taglio e della raccolta dei fiori, utili per produrre olio essenziale al miele, cosmetici, saponi e da quest’anno anche un originale gelato al gusto di lavanda.

L’appuntamento è per il 1 e 2 luglio dalle 9 alle 12.30 nell’enorme distesa viola di Elvio a Riola Sardo.
Durante le due speciali giornate, si avrà la possibilità di assistere (gratuitamente) alla raccolta a mano dei fiori di lavanda, un processo che incarna l’attenzione per i dettagli e l’amore per la natura.


INFO

  • L’ingresso è gratuito e senza obbligo di prenotazione
  • All’evento possono partecipare anche persone in sedia a rotelle, il campo è totalmente pianeggiante e non presenta barriere architettoniche
  • Sono ammessi animali con obbligo di tenerli al guinzaglio
spot_img


Leggi anche

Articoli recenti