QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

In vista dell’Inter. Ranieri: “Guai ad essere belli, io voglio essere pratico”

Nella sala stampa del Centro sportivo di Assemini, mister Claudio Ranieri ha presentato l’attesissima gara contro l’Inter in programma lunedì 28 agosto allo stadio Unipol Domus alle ore 20.45.
“Andiamo ad affrontare una delle migliori squadre in Italia – ha commentato Ranieri.
Sarà un banco di prova bello, stimolante e difficile ma come sempre l’affronteremo.
Siamo pronti. Sappiamo a cosa andiamo incontro”.

“Ogni allenatore studia la squadra avversaria e l’Inter ha tanti aspetti da considerare, hanno perso due partite nelle ultime 14, sappiamo cosa significa affrontare la squadra di Inzaghi.
Ha tanti bravi giocatori, di quelli che possono punirti con un colpo del campione, anche se fai la partita perfetta. 
Le difficoltà ci sono, proveremo a crearne anche noi a loro.
Dobbiamo stare attenti, al primo errore l’Inter ti fulmina.

Guai ad essere belli, io voglio essere pratico“.

“La rosa che ho a disposizione è una buona rosa – ha continuato Ranieri -, tutti i giocatori che sono arrivati o stanno per arrivare li abbiamo cercati uno per uno.
Cercheremo di fare il nostro campionato fino in fondo, all’ultimo si vedono i cavalli”.

Soddisfatto del mercato?
“Ho chiesto un attaccante differente da quelli che abbiamo già in rosa, che possa giocare con tutti”.

Sulla formazione.
“Ho conoscenza di come stanno i giocatori, cerco sempre di bilanciare tutti gli aspetti.
Alcune volte le scelte possono sembrare strane, ma uno può avere la forza per partire e l’altro per arrivare.

Decido in base a ciò che si è visto in allenamento”.

Su Luvumbo.
Zito è bravo, ha detto oggi al Corriere dello Sport che già dopo una partita tutti lo hanno capito tutti gli avversari, ma io dopo sei mesi devo ancora capire quello che fa – ha dichiarato divertito il mister.
In realtà è un giocatore imprevedibile e io lo apprezzo proprio per questo”.

La conferenza stampa integrale.

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti