QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

L’Isola a Sanremo: Mahmood duetta con i Tenores di Bitti

Manca poco alla serata dei duetti del 9 febbraio, quando i Tenores di Bitti saliranno sul palco Teatro Ariston per esibirsi insieme a Mahmood in occasione della 74a edizione del Festival di Sanremo.
Già vincitore di due edizioni del Festival di Sanremo nel 2019 con “Soldi” e nel 2022 con “Brividi” in coppia con Blanco, Mahmood sarà in gara con il brano “Tuta gold”.

Nella serata dedicata alle cover, Mahmood e i Tenores di Bitti si esibiranno con la meravigliosa canzone di Lucio Dalla “Com’è profondo il mare”.

“È un onore e una grande emozione per noi essere stati chiamati da Mahmood e poterci esibire in questo duetto.
Siamo entusiasti che l’antico canto dei pastori della Sardegna sia stato valorizzato in questo modo straordinario e portato per la prima volta a calcare la scena della rassegna canora più importante della musica italiana”, hanno dichiarato all’ANSA i Tenores di Bitti, arrivati a Sanremo già da qualche giorno per le prove al Teatro Ariston.

Il coro è composto da quattro voci che all’unisono, dopo l’avvio della voce (Dino Ruiu) creano le sonorità attraverso il basso (Mario Pira), la contra (Pierluigi Giorno) e la mezza voce (Andrea Sella).

Il gruppo dei Tenores di Bitti è nato nel 1974 e vanta collaborazioni con artisti di caratura internazionale come Peter Gabriel e Frank Zappa.
Nel 2007 il presidente Giorgio Napolitano li ha nominati Cavalieri al Merito della Repubblica italiana.

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti