QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

Tre punti fondamentali. Jankto: “Sono più contento per i tifosi che per me”

spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Il Cagliari sfata il tabù trasferta e vince 1-0 ad Empoli.
È Jakub Jankto nella ripresa a mettere a segno il gol vittoria, il suo primo gol in rossoblù, che permette al Cagliari di incassare tre punti fondamentali per continuare ad inseguire l’obiettivo salvezza.

“Non era una trasferta facile – ha commentato Jankto ai microfoni di DAZN al termine della gara.
Siamo stati bravi a non sottovalutare l’Empoli, abbiamo ottenuto finalmente tre punti.
Nel primo tempo non siamo stati determinati come contro il Napoli, sotto quest’aspetto dobbiamo migliorare.
Nella ripresa abbiamo segnato e questa volta siamo stati bravi a non subire gol“.

IL RINGRAZIAMENTO AI TIFOSI
“Sto dando il massimo per la squadra e per i tifosi, sono ancora più contento per loro che per me: sono venuti anche oggi quasi in 700, fanno tanti sacrifici per seguirci.
Per questo li ringrazio, sono fondamentali“.

Siamo una squadra che lotta sempre, sino alla fine – ha aggiunto.
Adesso c’è la Salernitana e poi il Monza, che per noi sono le partite della verità, questo mese per noi è importantissimo, è la ripartenza
Questo gruppo aveva già dentro di sé questa caratteristica lo scorso anno, io non c’ero ancora, i ragazzi sono stati grandissimi, non hanno mai mollato.

Lo stesso dobbiamo fare ora“.

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti