QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

Vittorio Sanna: Calo di rendimento per il Cagliari di Giulini, rispetto a Cellino

spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Mentre il presidente Tommaso Giulini ha raggiunto il traguardo di dieci anni alla guida del Cagliari, sorge spontanea una riflessione: com’è stato l’andamento della squadra rossoblù sotto la sua gestione, rispetto al decennio precedente di Massimo Cellino?
Ad analizzare i due periodi è Vittorio Sanna, che ha evidenziato un calo del rendimento complessivo.

Viene fuori purtroppo un calo del rendimento del Cagliari, che è passato da una media del 13° posto con la presidenza Cellino ad una media del 15° posto con Giulini.
Due posti, quindi, persi.
Chiaramente le due retrocessioni pagano caro il pegno, perché sono i peggiori risultati.

Per quanto riguarda i migliori risultati, dobbiamo dire che il 9° posto di Massimiliano Allegri nel 2008/2009 è il miglior risultato di questi anni.
Quello invece del Cagliari di Giulini è l’11° posto colto da Massimo Rastelli nella stagione 2016/2017, eguagliato da un risultato precedente, ottenuto da Diego Lopez e Ivo Pulga nel campionato 2012/2013.

Andando poi a vedere il rendimento dei singoli reparti, si scopre che la miglior difesa in assoluto non corrisponde ai campionati più spettacolari, ma corrisponde al campionato 2006/2007 di Marco Gianpaolo con 46 gol subiti, così come a quello, tutt’altro che esaltante, di Ficcadenti nel campionato 2011/2012.
Comunque le due miglior difese sono entrambe nel decennio di Massimo Cellino.

Per quanto riguarda il miglior attacco, risulta essere quello di Massimiliano Allegri nel 2009/2010 con 56 gol realizzati, sempre nel decennio Cellino, anche se è arrivato molto vicino ad eguagliarlo, Massimo Rastelli nel campionato 2016/2017 con 55 gol.

Per quanto riguarda invece il peggior attacco dobbiamo addebitarlo a Diego Lopez nel campionato 2017/2018 con 33 gol realizzati.
La peggior difesa invece è quella di Rastelli nel 2016/2017 con 76 gol subiti“.

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti