QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

In vista del Parma, Di Pardo: “Non concederemo nulla. Daremo tutto per questa piazza e questi tifosi”

spot_imgspot_img

L’esterno di centrocampo Alessandro Di Pardo, arrivato in prestito lo scorso giugno dalla Juventus, ospite della trasmissione di Radiolina e Videolina, “Il Cagliari in Diretta”, ha commentato la situazione del Cagliari, atteso all’importante banco di prova domani contro il Parma.

Obiettivo vittoria

“La partita di Frosinone ci ha fatto capire l’importanza di raggiungere la vittoria e a questo stiamo pensando sin dalla fine di quella gara e in vista del Parma. Troveremo una big del torneo, tra le migliori, ma non dobbiamo guardare in faccia nessuno, bisogna cercare i 3 punti. Il Parma ha valori importanti, viene da una sconfitta interna e avranno voglia di rivalsa, ma noi non possiamo concedere nulla. Sicuramente daremo tutto per questa piazza e questi tifosiha dichiarato Di Pardo.

Lavorare sugli errori

Cinismo, attenzione al dettaglio, capacità di chiudere le partite ed evitare errori che costano cari contro chiunque. Stiamo lavorando su questo e sono convinto che manchi poco per la svolta – ha dichiarato il centrocampista. A Frosinone il successo è stato ad un passo, abbiamo vissuto un mix di emozioni, c’era il sollievo per il pareggio nel finale ma anche il rammarico per la mancata vittoria, che è sempre qualcosa di speciale e diverso da un pari. Un punto in casa della capolista, che non aveva mai subito reti, è però un risultato importante che va valorizzato con una vittoria contro il Parma”.

Dobbiamo andare a prenderci le vittorie

“C’è un bel clima in spogliatoio, la vittoria manca e quindi tutti abbiamo il pensiero di ottenerla. È un gruppo di bravi ragazzi, a prescindere dall’età, e nessuno si tira indietro quando c’è da aiutare la squadra e il compagno. Adesso tutti insieme dobbiamo andare a prenderci le vittorie che sin qui non sono arrivate, senza promesse o proclami, ma con l’obiettivo di fare più punti possibile”.

Cagliari, amore a prima vista

“Non ho mai avuto dubbi di venire a Cagliari, all’inizio è normale doversi ambientare, ci vuole un po’ di tempo. La passione dei tifosi, della gente che ama questi colori mi ha impressionato, insieme alla città. Vogliamo regalare le soddisfazioni che meritano, speriamo di farlo già da sabato contro il Parma”.

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti