QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

Filip nato prematuro in vacanza, i genitori ringraziano e promettono: “Grazie meravigliosa Sardegna, torneremo a viverci per sempre”

spot_imgspot_img

“Sono passati più di 4 mesi dalla nascita di nostro figlio, Filippo. In questo periodo siamo sopravvissuti a momenti difficili, grazie a tutti i medici e infermieri, abbiamo superato tutti gli ostacoli. Siamo incredibilmente contenti che Filippo abbia scelto la Sardegna, ci ha mostrato com’è bella la vita in Sardegna e come le persone si trattano bene. È difficile per noi lasciare questa bellissima isola. Abbiamo conosciuto tante persone meravigliose con le quali abbiamo stretto amicizie uniche. Grazie a tutti coloro che ci hanno aiutato in questo viaggio.
P.S.: Filippo pesa già 4 chili e sta crescendo benissimo“.

Questo è il messaggio che Daniel Süttő, papà del piccolo Filip, ha inviato nelle scorse ore sui social per ringraziare quanti hanno aiuto lui e la moglie, prima del loro ritorno a casa, in Slovacchia.

Il piccolo Filip era venuto alla luce lo scorso 2 agosto, al 6° mese di gravidanza di mamma Veronika, in Sardegna con Daniel in viaggio di nozze. Veronika e il piccolo Filip sono stati a lungo ricoverati al Policlinico di Monserrato in Rianimazione.

Papà Daniel aveva lanciato un appello sui social con il quale aveva chiesto aiuto per trovare un alloggio vicino all’ospedale, che gli consentisse di poter stare vicino alla moglie e al piccolo. La loro storia aveva commosso l’intera isola che si era mobilitata in loro aiuto.

In quattro mesi, Filip ed è diventato sano e forte, e torna a casa, insieme ai genitori grati per la solidarietà ricevuta. E innamorati della Sardegna, tanto da pensare di tornare per sempre: Stiamo pensando di trasferirci per sempre, tra al massimo un anno. Qui da noi, di giorno, ci sono tre gradi. Lì da voi, invece…”.

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti