QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

Lapadula non molla: “Faremo di tutto per raggiungere la Serie A. Non dimentichiamoci chi siamo”

spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

La finale d’andata dei playoff con il Bari finisce 1-1 e domenica al San Nicola al Cagliari servirà una vittoria per tornare in Serie A
Lapadula in gol nel primo tempo, poi la vittoria sfuma con un rigore arrivato al 96‘.
L’attaccante rossoblù ha realizzato la sua rete numero 25 in stagione, tra regular season e playoff.
Ma Lapadula ha in testa solo la prossima sfida, quella decisiva.
“Abbiamo avuto delle occasioni per andare sul 2-0, non ci siamo riusciti – ha dichiarato Lapadula. Ora ci sarà un’altra partita a Bari, è tutto apertissimo. Complimenti ai pugliesi, sono un’ottima squadra e anche oggi l’hanno dimostrato, però lo siamo anche noi. Non dimentichiamoci chi siamo, sarà una bella partita”.

In testa ho solo i prossimi 90 minuti – ha aggiunto. Avrei firmato per arrivare alla possibilità di giocare un match dove mi basta un gol per arrivare in Serie A. Ci crede il mister, ci crediamo tutti noi: ci dovremo mettere tutto il cuore, la determinazione che abbiamo già dimostrato in queste partite. È una grande occasione“.

“Con Mancosu ci conosciamo da tempo per aver giocato insieme tanti anni, è un amico, con lui tutto è più semplice, è un gran giocatore, mi ha servito una gran palla. Mi trovo comunque bene con tutti i compagni di reparto, è facile quando sei una famiglia, fuori e dentro il campo. Il nostro obiettivo comune è la Serie A e faremo di tutto per raggiungerlo, dobbiamo raggiungerlo”.

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti