QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

Claudio Ranieri: “Io come Gigi? No, Gigi Riva è inarrivabile”

spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Claudio Ranieri, ospite della trasmissione SkySport Calciomercato L’Originale, ha parlato dell’impresa compiuta dai rossoblù che sotto la sua guida hanno raggiunto la tanto sognata promozione in A.
Come si sta? Quando si vince si sta bene, i ragazzi hanno fatto delle cose incredibili. La Serie B con i playoff è molto bella, sono arrivate alla stretta finale tutte squadre che meritavano di salire.
È toccato a noi questa roulette russa e siamo molto contenti“.

Claudio Ranieri come Gianfranco Zola e Gigi Riva? “Sono molto contento se mi equiparate a Gianfranco Zola – ha risposto il mister rossoblù -, un ragazzo che ho buttato io nella mischia quando sono arrivato a Napoli dopo l’era Cagliari, ma Gigi lasciamolo stare.
E ha sottolineato: “Gigi Riva è inarrivabile, sta lassù, nell’Olimpo“.

Dallo studio i complimenti per aver invitato i tifosi rossoblù a evitare gli sfottò contro il Bari, rimasto in Serie B.
Li abbiamo battuti, dobbiamo essere contenti di quello che abbiamo fatto, non c’era motivo per dire qualcosa di non sportivo agli avversari.
Ai miei avevo detto di dare tutto no e alla fine se fossero andati gli altri gli avremmo stretto la mano.
È la cosa più bella nello sport, si vince e si perde, bisogna sempre rispettare il tuo avversario“.

Il giornalista Gianluca Di Marzio ha aggiunto un elogio per il Mister:Claudio ha un grande pregio e non è soltanto quello di vincere e di essere un bravo allenatore.
Il suo pregio è quello di essere amato da tutti. Amato dai tifosi di tutte le squadre, amato dai colleghi. Non è mai andato in polemica con nessuno, lui riesce davvero ad unire tutti“.
L’intervista completa:

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti