QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

Matteo Prati: “Buona prestazione di gruppo. Ci è mancato solo il gol”

Doppio esordio oggi per il centrocampista 19enne Matteo Prati, che ha giocato la sua prima partita in rossoblù e debuttato in Serie A, ritagliandosi subito un ruolo da protagonista.
Le sue parole al termine della gara contro l’Udinese, terminata in pareggio 0-0.

“Oggi ci è mancato solo il gol: abbiamo fatto una buona prestazione di gruppo, sarà la base di partenza per le prossime sfide” ha commentato Prati, che ha aggiunto:
Di certo non è stato facile giocare con questo caldo, ma non lo è stato per nessuno, quindi niente alibi“.

“Il Mister mi ha detto ieri sera che avrei giocato, so di dover lavorare ancora tanto per migliorare – ha spiegato -, dando sempre il massimo per la squadra.
Che indicazioni mi ha dato il Mister? Mi ha detto di giocare tranquillo, come sapevo.
Sin dal primo giorno abbiamo avuto un continuo dialogo, ero consapevole di essere in ritardo di condizione.
Ho dovuto lavorare per mettermi al passo, in Nazionale ho potuto mettere minuti nelle gambe giocando per intero due partite, questo oggi mi ha aiutato“.

“Quando si è creata la possibilità ho subito deciso di venire a Cagliari, non ho mai avuto dubbi.
Sicuramente poi nella scelta ha giocato il fatto di poter essere allenato da Claudio Ranieri, è uno dei migliori“.
“Sono felicissimo di essere qui. Nel calcio lo spogliatoio è molto importante e noi siamo davvero un bel gruppo, unito. Anche per questo faremo molto bene.
Per carisma e determinazione apprezzo molto Nahitan Nandez, è trascinante, è un esempio da seguire quando si scende in campo”. 

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti