QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

Matteo Prati: “Testa alla Lazio, con l’obiettivo di portare a casa i tre punti”

Il centrocampista rossoblù Matteo Prati ha parlato con i media al termine del pareggio 1-1 contro il Monza.
“Il nostro primo tempo è stato tra i migliori di questa stagione – ha commentato Prati -, li abbiamo schiacciati nella loro metà campo, avevamo sempre noi la palla e arrivavamo con facilità sul fondo. Nella ripresa siamo calati e loro sono venuti fuori.
Peccato, c’è del rammarico per non essere riusciti a vincerla, sempre nella prima frazione avremmo meritato di più. Ma credo che il pareggio alla fine sia il risultato giusto“.

“Anche quando i risultati non arrivavano eravamo consapevoli del lavoro che stavamo facendo – ha aggiunto.
Conosciamo la nostra forza, quello che possiamo dare in campo: questo pareggio ci deve dare la carica per la gara contro la Lazio.
Da domani inizieremo a lavorare con l’obiettivo di portare a casa i tre punti.
Dobbiamo seguire questa strada, è quella giusta per raggiungere la salvezza“.

“Gioco da veterano? I complimenti fanno piacere, ma io penso semplicemente a giocare, a fare quello che so – ha sottolineato.
Qui a Cagliari mi sono ambientato subito bene.
Sono arrivato in ritardo di condizione, mi ci voleva un po’ di tempo.
Ora sto giocando con continuità grazie al Mister, partita dopo partita sto prendendo sempre più fiducia”.

“Sia il Presidente che il Direttore mi avevano detto che con il tempo avrei avuto sempre più spazio, c’era un progetto e così è stato.
Quando ho scelto Cagliari non ho avuto dubbi, sono felice.
So di dover migliorare in tanti aspetti, come per esempio nell’ultimo passaggio per smarcare la punta.
Il mister in questo mi aiuta molto, sia in allenamento che in partita, devo seguirlo e continuare a crescere”.

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti