QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

Yerry Mina si presenta: “Amo combattere, è la mia caratteristica principale”

Il difensore 29enne colombiano Yerry Mina nelle scorse ore si è presentato ai media nella sala stampa dell’Unipol Domus.
“Essere qui a Cagliari è un piacere enorme, sono felice per me, la mia famiglia.
È un onore vestire la maglia rossoblù, non vedo l’ora di scendere in campo e l’impatto col gruppo e le strutture è stato fantastico.
La Serie A è un contesto molto stimolante per me, amo militare nei migliori campionati come ho fatto in Spagna e in Inghilterra e ora l’Italia in questa stagione sportiva.
Sono pronto, sappiamo che troviamo ogni volta avversari forti, di qualità, combattivi per l’obiettivo, e dobbiamo farci trovare sul pezzo“.

Non vedo l’ora di dare il mio contributo alla squadra, per fare contenta la gente.
Sono un positivo, non sono preoccupato, amo combattere, è la mia caratteristica principale.
Arrivo qui con umiltà, voglia di imparare da un grande mister e dai compagni, tutti mi hanno accolto al meglio e il fatto di avere trovato un gruppo coeso può fare la differenza.
Dovremo essere capaci di reagire ai momenti complicati, tutti insieme”.

“Arrivo in un Club organizzato, tutti mi hanno manifestato grande passione e voglia di avermi con loro.
Sta a me portare il mio contributo, avrò la fortuna di lavorare con un mister come Ranieri che ha molta esperienza e ti dà grande serenità nel giocare, a prescindere dal ruolo o dal sistema tattico”.

“Trovo nel gruppo ragazzi come Nandez e Lapadula che ho conosciuto da avversari anche con la Nazionale, ma tutti mi hanno accolto al meglio.
Io capace di segnare?
Prima di tutto sono un difensore e devo evitare i gol altrui, se poi capiterà l’occasione sarò ben felice.
Partiamo subito da Roma, contro una grande squadra, ma dobbiamo guardare a noi stessi e non preoccuparci degli altri, consci delle difficoltà ma anche del nostro valore“.
“Paura di Lukaku? È lui che deve avere paura”.

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti