QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

Il preparatore sardo Antonio Pintus premiato con il “Cronometro d’oro”

spot_imgspot_img

Il sardo Antonio Pintus, attuale preparatore atletico del Real Madrid, è stato premiato con il ‘Cronometro d’oro’ (premio assegnato dal Settore Tecnico FIGC, ai migliori preparatori dei campionati di Serie A, Serie B e Serie C, secondo il giudizio dei colleghi), quale miglior professionista del 2020/2021.

Le sue parole a seguito della premiazione che si è tenuta a Coverciano: “La prima persona che cito per i ringraziamenti è mia moglie, perché i preparatori vivono molto di scientificità, ma anche di anima e di sensazioni. Mia moglie mi dà un equilibrio, sia nei momenti di euforia che di sconforto”. “Per riuscire ad avere risultati eccellenti, bisogna che ci sia un’assoluta integrazione tra gli staff” ha commentato Pintus, che ha poi aggiunto i ringraziamenti alla FIGC: “Grazie alla Federazione: perché, se siamo qua, e perché siamo stati formati da un bellissimo corso”.

Antonio Pintus dall’estate 2021 è nello staff del Real Madrid, laureatosi campione d’Europa nell’ultima edizione della Champions League. I ringraziamenti di Modric: “Metodo Pintus!”:

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti