QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

Crisi Cagliari: i tifosi chiedono uno scatto d’orgoglio ai rossoblù

spot_imgspot_img

Il Cagliari a Terni ha trovato un’altra mortificante sconfitta, che porta così i rossoblù a occupare il 12° posto in classifica, con 19 punti totalizzati in 16 giornate. Numeri deludenti che non possono di certo rendere felici gli ormai preoccupati tifosi che cullano con tenacia il sogno promozione e che finora non hanno visto da parte della squadra di Liverani quella reazione d’orgoglio che tutti aspettavano.

Da parte della società nessuna dichiarazione, se non il breve discorso di incoraggiamento da parte del presidente Giulini alla squadra, negli spogliatoi al termine della deludente gara.

Chi invece non è stato in silenzio è il gruppo di tifosi che ha accolto la squadra in aeroporto, come riferito dall’Unione Sarda: “Meno pacati i toni da parte dei tifosi, che hanno “processato” il Cagliari nell’immediato dopo partita, con tutto il gruppo rossoblù (staff tecnico e giocatori) sotto il settore ospiti del Liberati. E gli stessi tifosi, questa mattina, sono rientrati col primo volo da Fiumicino e hanno atteso la squadra in aeroportoNuovo confronto, con la richiesta di dare ancora di più già da domenica contro il Perugia“.

Archiviata la sconfitta, il Cagliari pensa dunque alla prossima sfida contro il Perugia, domenica ore 12.30 alla Domus. Liverani ritroverà Nandez, che ha scontato il turno di stop, ma difficilmente potrà contare su Mancosu e Rog, ancora costretti a un lavoro personalizzato.

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti