QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

Nainggolan: “Tornare a Cagliari? Ci penso sempre”

spot_imgspot_img

L’ex rossoblù Radja Nainggolan nel corso di una diretta Instagram è tornato a parlare del suo futuro. Un futuro senza dubbio lontano dall’Anversa, che ha sospeso il Ninja per motivi disciplinari. Penso che lascerò il Belgio il prima possibile aveva dichiarato recentemente Nainggolan. Parole che hanno riacceso le speranze dei tifosi rossoblù, che sperano in un suo ritorno a Cagliari.

“Ora sono in Belgio, in attesa di capire come sarà il proseguo” ha commentato Nainggolan nel corso della diretta. “Continuo a sentire i miei amici Pavoletti, Nandez e Rog, con cui siamo rimasti in contatto. Mi dicono che la Serie B è complicata, che è difficile giocare in questa categoria, dove pensi di poter vincere facilmente e invece…”.

Il Cagliari può tornare in alto

Il Cagliari ha ancora tutte le possibilità per tornare in alto. Rientrare? Io ci penso sempre, in fondo per me Cagliari è come Roma, anche se la squadra non lotta per vincere e bisogna combattere per fare risultato. Non sto ancora pensando a cosa farò quando smetterò di giocare”.

Barella simile a me

“Io vivo per il calcio a modo mio, essendo me stesso, in campo poi do quello che ho sempre dato. Io il calcio l’ho sempre visto come divertimento“. Ha poi aggiunto: “Io vedo Barella per l’evoluzione simile a me, era con me già a Cagliari da bambino. Io e Nicolò siamo molto simili in campo“.

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti