QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

Lella, l’appello ai tifosi: “Devono starci vicini e aiutarci. Se ci sono loro possiamo fare grandi cose”

spot_imgspot_img

Il Cagliari chiude un anno faticoso con una vittoria. 2-0 (gol di Lapadula e Lella) il risultato finale alla Domus al termine della gara contro il Cosenza, che permette ai rossoblù di incassare tre preziosissimi punti e portarsi così a quota 25 in classifica.

Dalla Primavera del Cagliari all’Olbia, per poi arrivare qui in prima squadra. Per il centrocampista Nunzio Lella, sesta presenza in stagione, si tratta del primo gol con la maglia del Cagliari e nel post gara non ha nascosto la sua emozione. Le sue parole riportate sui canali dei rossoblù.

Nandez ha servito una bella palla a Lapadula, che ha scaricato subito dietro per me che arrivavo. Ho calciato a botta sicura, ho chiuso gli occhi e ho sentito il boato del pubblico. Segnare davanti a questi tifosi è davvero fantastico. La rete la dedico alla mia famiglia, che mi è sempre stata vicina, anche nei momenti di difficoltà”.

Nuovo allenatore

“Ci dispiace per mister Liverani, purtroppo sono cose che accadono. Questa settimana ci siamo compattatati attorno a Roberto Muzzi e Fabio Pisacane, con loro abbiamo preparato con cura la gara, lavorando per approcciarla al meglio, senza farci distrarre da altre notizie.
Al rientro accoglieremo mister Ranieri. Una notizia bellissima poter lavorare con uno come lui, che ha vinto la Premier League. Bello finire l’anno con una vittoria. Ora ci sarà la sosta e poi torneremo al massimo con mister Ranieri. Spero che nel girone di ritorno possa iniziare per noi un nuovo campionato. Faremo di tutto per cercare di portare a casa il maggior numero di punti“.

L’appello ai tifosi

“I tifosi li ho sempre visti vicini a noi, devono essere vicini a noi, aiutarci, perché loro sono il dodicesimo uomo in campo. Se ci sono loro noi possiamo fare grandissime prestazioni e regalare qualche gioia”.

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti