QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

I dolci sardi delle feste importanti: le Tiliccas

spot_imgspot_img

Chi ama le mandorle e i dolci della tradizione sarda, non può lasciarsi sfuggire la meravigliosa ricetta delle Tiliccas, conosciute anche con i nomi di caschettas o tiriccas, immancabili nei vassoi dei dolci delle feste, quale che sia l’occasione.
L’involucro di pasta violada, tipica sfoglia sarda con lo strutto, racchiude un ripieno a base di miele e mandorle, sapasemola, aromatizzato con scorza di arancia. La ricetta tipica delle Tiliccas ha una difficoltà media e un tempo di preparazione di circa due ore.

Ingredienti
Per il ripieno di sapa
1/2 litro di sapa
200 gr di semola
scorza di un’arancia grattugiata
150 gr di mandorle sgusciate e tostate
Per il ripieno di miele e mandorle
300 gr di miele
300 gr di mandorle sgusciate e tostate
scorza di un’arancia grattugiata
100 gr di semola
una bustina di zafferano
Per l’impasto
1 kg di semola rimacinata di grano duro
250 g di strutto
Acqua
Sale

Procedimento
Per il ripieno di sapa: sbollentare le mandorle, pelarle e tritarle finemente al mixer. Portare ad ebollizione la sapa e unire la scorza grattugiata dell’arancia, le mandorle e la semola. Cuocere per circa mezz’ora, finché non avrà raggiunto la consistenza di una crema. Spegnere e lasciar intiepidire.
Per il ripieno di miele e mandorle: sbollentare le mandorle, pelarle e tritarle finemente al mixer. Mettere il miele in un pentolino e mescolare per farlo sciogliere. Aggiungere mezzo bicchiere d’acqua e portare ad ebollizione. Unire la scorza grattugiata dell’arancia, lo zafferano, le mandorle e la semola. Cuocere per circa mezz’ora, finché non avrà raggiunto la consistenza di una crema. Spegnere e lasciar intiepidire.
Per l’impasto: impastare la semola rimacinata con lo strutto e dell’acqua tiepida, fino a ottenere un composto liscio e sodo. Far riposare per mezz’ora.
Trascorso questo tempo, tirare l’impasto a sfoglia sottile con il mattarello e con l’aiuto di una rotella dentata ricavare tante strisce lisce o dentellate, larghe circa 3 centimetri e lunghe circa 20.
Al centro delle strisce disporre la sapa per tutta la loro lunghezza, prendere i lati lunghi delle strisce, rialzare i bordi verso l’alto e modellare a piacere. Disporre su una teglia foderata con carta da forno e cuocere 15 minuti in forno già caldo a 170°.

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti