QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

Autunno in Barbagia fa tappa a Nuoro e Tiana. Il programma

Il prossimo fine settimana Autunno in Barbagia farà tappa a Nuoro e Tiana, offrendo ai visitatori la possibilità di scoprire le tradizioni e l’artigianato caratteristico della zona, e di assaporare specialità culinarie e prodotti tipici.

A Nuoro diverse le attività offerte per “Mastros Galanìas Nugoresas”: dal Museo Deleddiano all’artigianato ecosostenibile, dalla mostra di accessori realizzati con tessuti sardi al laboratorio di antichi dolci e su filindeu”, il tutto accompagnato da percorsi enogastronomici in cui si potranno degustare i migliori prodotti nuoresi e barbaricini, come il pane frattau, i malloreddos, le sebadas e tanto altro.

A Tiana da non perdere la dimostrazione della follatura dell’orbace, della tecnica della macinatura del grano, la rappresentazione degli antichi mestieri e ancora la cottura e degustazione del pane tipico “de sa Pizzudas cun gherdas” e la lavorazione del miele.

Di seguito i programmi per saperne di più.


PROGRAMMA NUORO 11-12 NOVEMBRE


PROGRAMMA TIANA 11-12 NOVEMBRE


CALENDARIO AUTUNNO IN BARBAGIA 2023

Il circuito vede coinvolti 32 paesi della Barbagia, che da anni organizzano con passione e dedizione un percorso esperienziale che vede come protagonista non solo il paese ma anche i suoi abitanti, che aprono le porte delle proprie case, delle proprie corti, del loro passato.

Un’opportunità per vivere gli usi e i costumi di un popolo antico, seguendo un itinerario all’insegna della cucina locale, con i suoi sapori e le sue ricette, della storia con il suo patrimonio storico-artistico e dell’artigianato.
Un affascinante racconto che permetterà alla Sardegna e ai suoi abitanti di presentarsi nella loro veste migliore e di mostrare al mondo le straordinarie bellezze che ha da offrire.

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti