QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

DAZN annuncia il nuovo listino: ancora aumenti in arrivo

Guardare il campionato italiano in tv per gli abbonati sarà più costoso.
Dal 2 gennaio 2024 DAZN, che detiene in esclusiva i diritti TV della Serie A fino al 2029, ha infatti introdotto un nuovo listino per i piani mensili e annuali di DAZN Standard, DAZN Plus e DAZN Start.

Gli aumenti, riguarderanno sia i nuovi abbonati che coloro che hanno già sottoscritto un abbonamento in precedenza.
Chi aveva già sottoscritto un abbonamento annuale, alla scadenza riceverà una comunicazione via email con l’adeguamento del prezzo al nuovo listino già entrato in vigore.
Chi vorrà potrà recedere dal servizio senza dover pagare penali o costi di disattivazione.

Gli aumenti nel dettaglio:

  • DAZN Start: il costo dell’abbonamento mensile passa da 13,99 euro a 14,99 euro, mentre il costo dell’abbonamento annuale passa da 89,99 euro a 99 euro (con le rate mensili che passano da 9,99 euro a 11,99 euro).
  • DAZN Standard: il costo dell’abbonamento mensile resta invariato rispetto al 2023 a quota 40,99 euro, mentre il costo dell’abbonamento annuale passa da 299 euro a 359 euro (con le rate mensili che passano da 30,99 euro a 34,99 euro).
  • DAZN Plus: il costo dell’abbonamento mensile passa da 55,99 euro a 59,99 euro, mentre il costo dell’abbonamento annuale passa da 449 euro a 539 euro (con le rate mensili che passano da 45,99 euro a 49,99 euro).
spot_img


Leggi anche

Articoli recenti