QuattroMoriNews.it

spot_img
spot_img

QuattroMoriNews.it

Chi siamo   Pubblicità

spot_img
spot_img

Dopo il pareggio, Pecchia: “Gara straordinaria. Abbiamo subito il gol perché eravamo padroni, ma poi abbiamo reagito”

spot_imgspot_img

Ancora un pareggio per il Cagliari che contro il Parma non va oltre l’1-1 nella 15a giornata di campionato. Inevitabile la delusione dei tifosi presenti alla Domus, che al termine della gara non hanno risparmiato bordate di fischi ai rossoblù. In conferenza stampa il tecnico Fabio Liverani ha comunque cercato di trasmettere ottimismo in vista delle prossime gare.

A parlare di gara straordinaria è stato invece il tecnico del Parma, Fabio Pecchia, che nel post partita ai microfoni di Sky Sport ha analizzato positivamente la prova offerta dalla sua squadra.

Prestazione di altissimo livello

“Torno a casa con tantissime certezze – ha dichiarato Pecchia -, perché la prestazione è stata di altissimo livello per qualità e per la voglia di giocare con una squadra che ci ha creato difficoltà in un tempo. Dobbiamo tornare a casa con la rabbia giusta e con la consapevolezza di aver fatto una gara straordinaria, per affrontare le prossime partite in questo modo”.

“Come mai una differenza tra il primo e il secondo tempo? Sei in vantaggio, abbiamo avuto una palla gol ad inizio secondo tempo. Poi c’è stato il ritorno del Cagliari, ma forse l’occasione maggiore c’è stata prima con Pavoletti“.

“C’è stato un contraccolpo sul gol? L’abbiamo subito perché eravamo padroni, ma poi abbiamo reagito. Abbiamo perso il campo in una fase, ma fino all’ultimo abbiamo avuto chance per segnare. Abbiamo giocato fino alla fine per vincerla, come hanno fatto loro. È un pareggio, ma la prestazione deve rimanere nella testa dei ragazzi”.

spot_img


Leggi anche

Articoli recenti